Alessandro Serena

relatore

 

Il Circo. Un’arte in equilibrio

Il circo vive tra la tradizione e l’innovazione. È multiforme. Lo si trova sotto un tendone, a teatro, in piazza. È praticato da professionisti provenienti da famiglie che per generazioni hanno fatto circo e da giovani amatori che lo scoprono nei festival di tutto il mondo. Ha una storia millenaria, ha sempre accompagnato l’uomo, e ancora oggi parla alle platee internazionali. Alessandro Serena, Professore di Storia dello Spettacolo Circense e di Strada, ripercorre le tappe dello spettacolo popolare dall’antichità ai giorni nostri, passando per il brulicante periodo medievale, la formalizzazione del circo inteso in senso moderno e le innumerevoli incursioni di questa forma d’espressione in altre arti: la pittura, il teatro, il cinema e la tv.

BIOGRAFIA

Professore di Storia dello Spettacolo Circense e di Strada. Direttore dell’area ricerca del Cedac. Responsabile di redazione della rivista Circo dell’Ente Nazionale Circhi. Laureato al Dams di Bologna con 110 e lode. Tiene conferenze e lezioni in Italia e all’estero. Suoi scritti sono apparsi su numerosi periodici e sul Dizionario dello Spettacolo del ‘900 (Baldini & Castoldi). Ha pubblicato volumi come Luci della giocoleria (Stampa Alternativa) e Storia del Circo (Bruno Mondadori). Ha curato il libro David Larible. Consigli a un giovane clown (Mimesis). Ha collaborato con La Biennale di Venezia in un’attività volta all’incontro fra le arti. È produttore di spettacoli di circo-teatro con centinaia di repliche in tutto il mondo. E’ autore di programmi tv come gli speciali sul Festival di Monte Carlo e sul Cirque du Soleil. E’ direttore scientifico di Open Circus, progetto di diffusione della cultura circense e di ricambio generazionale nel settore. Proviene da una famiglia circense (è nipote di Moira Orfei).

Dettagli Conferenza